Dischi SHEROL DOS SANTOS. Il 16 dicembre esce Pleiadi il singolo che anticipa l’album di debutto

sherol_dos_santos_il_16_dicembre_esce_pleiadi_il_singolo_che_anticipa_l_album_di_debutto_dischi
Condividi

Aspettando l’album d’esordio, Sherol Dos Santos, reduce dal successo di X Factor, esce il 16 dicembre 2019 con il singolo che inaugura il suo primo progetto discografico in uscita a primavera 2020.

Per anticipare il suo primo album, Sherol sceglie un inedito notturno e intimo, Pleiadi, le sette sorelle della costellazione del Toro, a cui la stessa cantante sembra guardare con questo emozionante viaggio nella notte, nel crepuscolo al quale affidare riflessioni e slanci lirici, in quel momento della giornata in cui è più facile fermarsi, lasciarsi andare e ascoltarsi.

Il brano racconta l’amore e il distacco attraverso un delicatissimo momento che è l’ultimo bacio prima di chiudere gli occhi, è una canzone che tocca il metafisico, un inno all’amore, all’amicizia, alle anime affini che si rincontrano sempre e comunque nelle pleiadi. Un testo intimo con un arrangiamento epico, come intimi ed epici sono l'amore e l’abbandono. Il brano e la produzione sono di Marco del Bene, attivo compositore nel mondo dell’audiovisivo, con importanti collaborazioni nel passato (Mengoni, Pravo).

Italiana di origine capoverdiana, Sherol Dos Santos, nata e cresciuta nel quartiere di San Basilio a Roma, si è fatta conoscere dal grande pubblico con l’ultima edizione di X Factor dove, oltre a conquistare i live, ha convinto pubblico e critica, entrando nelle grazie di Manuel Agnelli, che l’ha anche voluta al suo fianco in Ossigeno.

Classe 1997, la carriera di Sherol parte da lontano, quando fin da piccolissima, all'età di 8 anni, entra nel coro delle voci bianche di Santa Cecilia, eccellenza nella scena nazionale che la porterà poi a entrare a far parte di due cori gospel, di cui uno professionista.

Il suo timbro, il suo carisma, la raffinatezza che sposa la grinta di una cantante già evidentemente fuori dal comune e in grado di spaziare tra i generi, la portano a intraprendere la carriera di solista entrando a far parte di una band e a classificarsi prima nella categoria interpreti, a soli 17 anni, al Tour Music Fest - European Music Contest presieduto da Mogol.

Dopo questa vittoria, Sherol entra a far parte del coro gospel di Cheryl Porter con il quale partecipa a molte esibizioni importanti anche televisive: si esibisce per il Papa, è corista di Tiziano Ferro nella trasmissione di Virginia Raffaele, partecipa a "Natale 25”,è in concerto in Svizzera nella tenuta privata di Chopard, canta per eventi privati Cartier e molto altro.

Nata sotto il segno dell’Acquario, Sherol Dos Santos approda a X Factor nel 2018, facendo commuovere giuria e pubblico.

Da alcuni paragonata a Beyoncé e Aretha Franklin, Sherol propone un timbro e un approccio musicale non solo pop, forte di venature jazz e a tratti ruvide, creando un mix di sfumature dal forte impatto e dall’assoluta originalità.

Pleiadi, in uscita il 16 dicembre 2019, apre un nuovo capitolo nel percorso artistico di Sherol; una casa discografica, Instant Crush Records (ICR), e un nuovo gruppo di lavoro guidato alla direzione artistica da Marco del Bene e da Gianluca Torresi, in qualità general manager di ICR. Foto e cover singolo di Luca Perazzolo.

 

Sherol Dos Santos
Instagram: @sheroldossantos
Site:
www.instantcrushrecords.com/sherol

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop