Torino News

TORINO, 15 December 2016

Mostre LE MERAVIGLIE DEL MONDO LE COLLEZIONI DI CARLO EMANUELE I DI SAVOIA Venerdì 16 Dicembre 2016 / Domenica 2 Aprile 2017 Galleria Sabauda Torino

Galleria Sabauda Piazzetta Reale, 1, Torino

le_meraviglie_del_mondo_le_collezioni_di_carlo_emanuele_i_di_savoia_venerdi_16_dicembre_2016_domenica_2_aprile_2017_galleria_sabauda_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi

La mostra presenta al pubblico uno straordinario momento del collezionismo sabaudo: tra la fine del Cinquecento e l'inizio del Seicento, il duca Carlo Emanuele I forma il primo ricchissimo nucleo delle raccolte di pittura, scultura e oggetti preziosi che da subito godettero di grande fama internazionale.

Il 30 agosto 1580 moriva il duca Emanuele Filiberto e saliva al trono Carlo Emanuele I detto Il Grande, appena diciottenne, che regna per ben cinquant'anni, dal 1580 al 1630. Ambizioso, colto, amante delle lettere, delle arti e delle scienze, il giovane duca – sulla scia delle scelte del padre che era riuscito a riottenere i territori sabaudi e nel 1563 aveva trasferito la capitale sabauda da Chambéry a Torino – si prodiga per un importante rinnovamento culturale ed artistico della città. Eredita dal padre Emanuele Filiberto la visione strategica e l'attitudine militare e dalla madre, Margherita di Valois, sorella di Francesco I di Francia, l'attenzione per la cultura e il gusto del bello. La capitale sabauda doveva assumere una nuova immagine puntando innanzitutto l'attenzione sulla zona di comando dove nel 1584 si ponevano le fondamenta del nuovo Palazzo Ducale.

Un favoloso patrimonio parzialmente giunto fino a noi e ora custodito in gran parte tra i tesori dei Musei Reali di Torino, oggetti che ieri come oggi trovano un profondo significato proprio nella unitarietà generale della raccolta, che tutta insieme verrà esposta per la prima volta nella nuova ala dedicata alle mostre temporanee al piano terreno della Galleria Sabauda e nei caveaux della Biblioteca Reale, con importanti prestiti da parte di Musei e Istituti italiani e stranieri e riunendo anche prestigiose opere un tempo facenti parte delle collezioni di Carlo Emanuele I, ma in seguito disperse e ora conservate in vari Musei italiani e internazionali.

PERIODO

 

Venerdì 16 Dicembre 2016 / Domenica 2 Aprile 2017

Chiuso: Lunedì

ORARI

 

Lunedì: Chiuso

Martedì: 9:00-19:00

Mercoledì: 9:00-19:00

Giovedì: 9:00-19:00, 19:00-22:00

Venerdì: 9:00-19:00

Sabato: 9:00-19:00

Domenica: 9:00-19:00

PREZZO

 

€ 12,00 Intero

€ 6,00 Ridotto

€ 0,00 Gratuito minore 18 anni

CONTATTI

 

+39 0114361455

http://www.museireali.beniculturali.it

pr-to@beniculturali.it

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop