Cuneo News

CUNEO, 21 April 2017

Teatro KAPPA – LO SPECCHIO DI UN'EMOZIONE #dalprocessodifranzkafka Le Cercle Rouge TEATRO CIVICO DI BUSCA - Busca sabato 22 aprile 2017 ore 21:00

kappa_lo_specchio_di_un_emozione_dalprocessodifranzkafka_le_cercle_rouge_teatro_civico_di_busca_busca_sabato_22_aprile_2017_ore_21_00_news_cuneo_cuneo_piemonte
Condividi

KAPPA – LO SPECCHIO DI UN’EMOZIONE

#dalprocessodifranzkafka

Le Cercle Rouge

 

TEATRO CIVICO DI BUSCA - Busca

sabato 22 aprile ore 21:00

 

 

Prima assoluta

 

con Aida Aimar, Luca Armando, Antonella Audisio, Michela Barbera, Mario Giraudo, Daniele Marchisio

Regia e sequenze audio-video: Costantino Sarnelli

Drammaturgia: Laura M. Chiotasso

Musiche in scena: Federico Bersia, Danilo Dardanelli

Foto di scena: Barbara Forneris

Assistente alla regia: Laura Alpa

Assistente di scena: Edoardo Tallone

Costumi: Antonella Audisio

 

Kappa è un’installazione video teatrale ispirata al romanzo Il Processo di Franz Kafka. Una messa in scena basata sulla lettura del testo comparata alle interpretazioni che ne

fecero Orson Welles per il cinema(1) e Guido Crepax per il fumetto (2). L’intenzione è quella di rappresentare il turbamento delle ambientazioni kafkiane con un taglio filmico e nello stesso tempo congelare con il fumetto la complessità dei rapporti tra i personaggi all’interno di vignette dal lieve tratteggio figurato. Come nel romanzo il testo della pièce procede con una scrittura volutamente spersonalizzante, priva di qualsiasi punto di riferimento trascinando in una condizione di ipnosi, in uno stato quasi onirico. In questa discesa agli inferi tutti sembrano essere in combutta contro il protagonista all’interno di un sistema giudiziario distopico: “Il tribunale non ti chiede nulla. Ti accoglie quando vieni, ti lascia andare quando vai”. La vicenda si sviluppa su diversi piani temporali e spaziali ed alterna spazio scenico cpn spazio filmato in un’ambientazione che gradualmente si cala in una atmosfera sospesa. Un’atmosfera dove le situazioni ordinarie diventano man mano surreali per risalire ai grandi temi del conflitto presente in ogni

individuo tra il vivere quotidiano e l’aspirazione all’universale. Eppure Kafka racconta di essersi divertito a leggere il proprio romanzo agli amici e di come questi ridessero di gusto

nell’ascoltare le disavventure di K. E in effetti, se vogliamo, Il Processo è anche un romanzo ricco di satira dove i personaggi agiscono secondo schemi di comicità da film muto con

improvvise accelerazioni incongrue.

 

“…seguire al microscopio il tessuto del libro:

penetrarvi, restarvi invischiati e coinvolti (..)

Si viaggia con Joseph K. per meandri bui, per vie tortuose che

non conducano mai dove ti aspetteresti.”



TEATRO CIVICO DI BUSCA
Piazzetta del Teatro, 1 
Busca, CN 12022 Italia
tel. +39 011 643038

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop