Torino News

TORINO, 06 May 2017

Musica TORINO JAZZ NIGHT, Sabato 20 maggio 2017 oltre trenta concerti, grandi ospiti internazionali in più di venti location - NARRAZIONI JAZZ

ospiti internazionali, tre percorsi ispirati a classici della letteratura, musica fino all’alba

torino_jazz_night_sabato_20_maggio_2017_oltre_trenta_concerti_grandi_ospiti_internazionali_in_piu_di_venti_location_narrazioni_jazz_news_torino_torino_piemonte
  Kokoroko (UK)
Condividi

Sabato 20 maggio sarà la notte della TORINO JAZZ NIGHT - Oltre i confini della notte: ospiti internazionali, tre percorsi ispirati a classici della letteratura, musica fino all’alba in più di venti location della città. Oltre trenta concerti animeranno il Parco del Valentinopiazza Vittorio Veneto e Vanchiglia in un susseguirsi di note e di energia, dal tardo pomeriggio fino alle prime luci del mattino.

“Abbiamo agito come un buon trio di jazz, portando ciascuno le proprie esperienze maturate in ambiti musicali anche molto diversi e cercato di realizzare un programma che, nel rispetto della musica e dei musicisti, potesse coinvolgere sia gli appassionati, sia il pubblico non abituato all’ascolto del jazz”, spiegano i musicisti curatori della notte bianca: Mauro Battisti, Mattia Barbieri e Gianni Denitto.

In un collegamento ideale con Narrazioni Jazz, tre capolavori letterari prestano il loro titolo ai filoni principali della notte bianca: Il Grande Gatsby, romanzo di Scott Fitzgerald ambientato negli anni che videro la nascita della musica afroamericana, è il filo conduttore dei concerti dedicati al jazz classico; Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne è il titolo che racchiude le esibizioni di world-jazz, alimentato dall’incontro tra le culture. La sperimentazione e la commistione con l’elettronica e la dance sono simboleggiate dal percorso Fahrenheit 451, il romanzo di Ray Bradbury.

Ad accendere la notte arriveranno a Torino anche molti musicisti conosciuti in tutto il mondo: dallo spagnolo Chano Domínguez, star del flamenco-jazz e Grammy Award per il migliore album di Latin Jazz, al contrabbassista Greg Cohen che si esibirà con il trio della talentuosa chitarrista Eleonora Strino. Alla guida di una formazione italiana ci sarà anche il sassofonista Jon Gordon, considerato da Wayne Shorter e Phil Woods un degno erede dei grandi maestri del passato. Il chitarrista e compositore Pietro Ballestrero e il sassofonista e clarinettista Achille Succi presenteranno il progetto Roots, con un concerto che promette emozioni.
Lo Smartrams, un tram gratuito con a bordo musica dal vivo e dj set collegherà i luoghi della Torino Jazz Night.

 

Il programma annovera anche la presenza di marching band e di tanti ottimi interpreti piemontesi: quasi cento i musicisti coinvolti. Al Valentino arriveranno la musica travolgente dei Kokoroko (UK) e il mix di tradizione greca e di beat contemporanei degli Halay Lamba (Grecia). Nel concerto di Bassliner + Denitto si uniranno note dell’India e del Nord-Africa. Molti i progetti speciali: venerdì 19 maggio alle Officine Corsare si partirà con Toawards: jazz vs pop, di e con Manuela Grippi e Stefania Rosso. Sabato 20, invece, le Officine ospiteranno un altro progetto ad hoc, Pugile vs Paolo Porta & Alp King. Alle 2.30 del mattino sarà il momento di Mangaboo + Gnu Quartet
Tra gli eventi speciali anche gli appuntamenti di Interplay e Carlina On Stage, due manifestazioni che collaborano con Torino Jazz Night. 




Un progetto di Realizzato da

TORINO JAZZ NIGHT

Torino Jazz Night accende le luci della notte con tre percorsi che richiamano le diverse

anime della musica afro-americana. Tre grandi titoli della letteratura per identificarli: il

jazz classico con Il Grande Gatsby di Francis S. Fitzgerald, il world-jazz con Il giro

del mondo in 80 giorni di Jules Verne e Fahrenheit 451 di Ray Bradbury a

immagine della sperimentazione e della commistione del jazz con l’elettronica e la

musica dance. Un ventaglio amplissimo di stili, dunque, dalla tradizione

all’avanguardia, in più di venti location distribuite tra il Parco del Valentino, Piazza

Vittorio e Vanchiglia.

CARLINA ON STAGE - CINEMA CARLINA

19-20 maggio

Piazza Carlina rinasce dopo due anni di lavori e si trasforma in un teatro urbano en

plein air dove l’arte incontra cinema, performance e musica, in collaborazione con

Museo del Cinema, SeeYouSound, CortoArteCircuito, Interplay e theGIFER.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione ArteSera nell’ambito delle attività di

NESXT. www.nesxt.org

ANTEPRIMA Torino Jazz Night

Venerdì 19 maggio

Officine Corsare, via Pallavicino 35

FAHRENHEIT 451

Ore 22.30

Toawards: jazz vs tutti - live contest show di e con Manuela Grippi e Stefania Rosso

Sul palco performers, cantanti, musicisti, ballerini professionisti in una sfida live che

mette a confronto la storia, gli usi e i costumi della musica dalle radici del jazz ad oggi

In collaborazione con la Gipsy Musical Academy e l'Associazione Liberipensatori Paul

Valéry

Ore 23.30

AC/DS

Alessandro Chiappetta, chitarra elettrica, fx Donato Stolfi, batteria

Ore 00.30

Soulful Orchestra

Maya Giglio, voce; Gianluca Cato Senatore, basso; Paolo Parpaglione, sassofono;

Stefano Colosimo, tromba; Jose Loggia, chitarra; Davide Cuccu, pianoforte, organo;

Ferdinando Masi, batteria

Ingresso libero up-to-you

Margò, via Buniva 9

FAHRENHEIT 451

Ore 23.00

Me&Mrs. Whinehouse

Silvia Zambruno, voce; Simone Guzzino, chitarra

Un progetto di Realizzato da

SABATO 20 MAGGIO

PIAZZA VITTORIO VENETO – MURAZZI DEL PO

Piazza Vittorio Veneto

SPECIAL EVENT - INTERPLAY FESTIVAL/Blitz Metropolitani

Ore 18.00

La partita sull’aria

di Nicola Marrapodi e Roberto Orlacchio –

Dei crinali (Site Specific)

di Manfredi Perego MP.ideograms

Ehiza

di Héctor Plaza e Agnes Sales

Piazza Carlina / Piazza Carlo Emanuele II

SPECIAL EVENT - INTERPLAY FESTIVAL/Blitz Metropolitani incontra CARLINA

ON STAGE un progetto di NESXT

Ore 19.30

Songlines

di Daniele Ninarello

Cafè Des Arts, via Principe Amedeo 33

IL GRANDE GATSBY

Ore 21.00

Jon Gordon 4tet (USA/Ita)

Jon Gordon, sassofono contralto; Guido Canavese, pianoforte; Isabella Rizzo,

contrabbasso; Luigi Bonafede, batteria;

Cavallerizza Reale, via Verdi 9

SPECIAL EVENT - INTERPLAY FESTIVAL/Blitz Metropolitani incontra HERE X

- rassegna di Arti Sceniche

Ore 21.00

La partita sull’aria - Nicola Marrapodi e Roberto Orlacchio

Blah Blah, via Po 21

IL GRANDE GATSBY

Ore 21.15

Omaggio a Trovajoli

Fulvio Chiara, flicorno; Fabio Gorlier, pianoforte; Marco Piccirillo, contrabbasso

In collaborazione con il Centro di Formazione Musicale della Città di Torino

La Drogheria, piazza Vittorio Veneto 18D

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Ore 21.30 Primo Set

Ore 23.00 Secondo Set

Un progetto di Realizzato da

Traveling Minds

Jacopo Albini, sassofono soprano, clarinetto basso; Enrico Degani, chitarra classica

Gilson Silveira, percussioni

Piazza Vittorio Veneto

IL GRANDE GATSBY

Dalle ore 22.00

BKD Street Rumble

Giulio Piola, tromba; Simone Garino, sassofono soprano; Elia Zortea, trombone;

Massimiliano Vienco, basso tuba; Gabriele Ferian, chitarra; Marco Breglia, banjo

Gipo Di Napoli, washboard; Mad Dog,

via Maria Vittoria 35A

IL GRANDE GATSBY

Ore 22.15

1000 Miles

Presentazione dell’autobiografia di Miles Davis (Minimum Fax editore)

Fabio Giachino, pianoforte; Luigi Di Nunzio, sassofono contralto; Mauro Battisti,

contrabbasso; Tony Arco, batteria; + open session

In collaborazione con la casa editrice Minimum Fax

The Beach, Murazzi del Po 22

FAHRENHEIT 451

Ore 22.30

Dj FiloQ: jazz crash

fringe in the box reloaded: electro jazz dance

FiloQ, dj - Ivan Bert, tromba, fx

Flora, piazza Vittorio Veneto, 24

FAHRENHEIT 451

Ore 23.00

Andre’ Le Phunk dj set

Lab, piazza Vittorio Veneto 13E

IL GRANDE GATSBY

Ore 00.00

Ball’n’Chains

Christian Passarella, voce, armonica; Andrea Penso, chitarra, batteria; Gianluigi

Fassio, contrabbasso, chitarra; Bruno Todisco, batteria, contrabbasso

Magazzino sul Po, Murazzi del Po 10

FAHRENHEIT 451

Ore 01.30

Taco Fett, dj (Olanda)

Un progetto di Realizzato da

VANCHIGLIA

Klec Blazna, via Sant’Ottavio 37

IL GRANDE GATSBY

Ore 21.00 Primo Set

Ore 22.30 Secondo Set

Tardito-Pia duo

Marco Tardito, sassofono contralto, clarinetto; Palmino Pia, pianoforte; Al Montebello

Bistrò, via Montebello 11

FAHRENHEIT 451

Ore 21.00

Jazz solos by Solitunes

Primo Set: Stefano Risso, contrabbasso - Secondo Set: Francesco Busso, ghironda

Terzo Set: Federico Marchesano, contrabbasso

Produzione etichetta discografica SOLITUNES

Buyabes, via Santa Giulia 32

IL GRANDE GATSBY

Ore 21.00 Primo Set

Ore 22.15 Secondo Set

Vasserot-Bonetto duo

Diego Vasserot, tromba e Gilberto Bonetto, pianoforte

Silos, via Santa Giulia 21A

FAHRENHEIT 451

Ore 21.15

We Are Birds (Francia/Finlandia)

Dimitri Reverchon, batteria; Tuomas A. Turunen, pianoforte; Emmanuel Soulignac,

contrabbasso

Distilleria Quaglia, Barricata, Tabacchi, In Vino Veritas,

via Giulia di Barolo

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Ore 21.20

Bandaradan

Sergio Pejsachowicz, fisarmonica; Corrado Calcagno, tromba; Luca Zennaro,

sassofono baritono; Fabrizio Scolletta, batteria

Ospiti: Igor Vigna, tromba - Roberto Pilone, sassofono contralto - Nicola Borgogno,

sassofono tenore

Un progetto di Realizzato da

Da Emilia, corso San Maurizio 47

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Ore 21.30

Nabil Hamai, violino, loop station

Margò, via Buniva 9

FAHRENHEIT 451

Ore 21.30

Roots

Pietro Ballestrero, chitarra e Achille Succi, clarinetto basso

Scalo Vanchiglia, via Tarino 3

IL GRANDE GATSBY

Ore 21.45

Strino trio feat. Greg Cohen (Ita/USA)

Eleonora Strino, chitarra elettrica; Greg Cohen, contrabbasso; Massima Del Pezzo,

batteria

Concerto e cena con prenotazione obbligatoria, telefonare al numero 011 883691

Str.Eat, via Santa Giulia 21F

IL GRANDE GATSBY

Ore 21.45

Always Dare

Sabrina Oggero Viale, voce; Alberto Marsico, organo

La Vetreria, corso Regina Margherita 27

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Ore 22.30

Chano Domínguez solo & guests (Spagna/Ita)

Chano Domínguez, pianoforte

Ospiti: Furio Di Castri, contrabbasso e Mattia Barbieri, batteria

Officine Corsare, via Pallavicino 35

FAHRENHEIT 451

Ore 00.30

Pugile vs Paolo Porta & Alp King

Matteo Guerra, batteria; Elia Pellegrino, machines, paesaggi sonori; Leo Leonardi,

basso elettrico, synth, voce; Paolo Porta, sassofono tenore

Alp King, rap, beat box

Ingresso libero up-to-you

Un progetto di Realizzato da

PARCO DEL VALENTINO

Fluido, viale Cagni 7

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Ore 21.15

Kokoroko (UK)

Cassie Kinoshi, sassofono contralto; Sheila Maurice-Grey, tromba; Richie Seivright,

trombone; Oscar Jerome, chitarra elettrica, voce; Mutale Cashi, basso elettrico;

Onome Ighamre, percussioni; Eddie Wakili Hick, batteria

Ore 00.15

Bassliner feat. Denitto World Session

Gianni Denitto, sassofono contralto, live electronics; Andrea Di Marco, basso elettrico;

Kamod Raj Palampuri, tabla, voce; Yassin El Mahi, darbuka, voce

Imbarco Perosino, viale Virgilio 53

IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI

Ore 22.30

Halay Lamba (Grecia)

Costas Tsarouhis, oud; Mikis Attaleiadis, basso elettrico, fx; Alexandros Kladas, cajon

set

Cacao, viale Ceppi 6

FAHRENHEIT 451

Ore 02.30

Mangaboo + Gnu Quartet

Francesco Pistoi, dj masterM; Giulietta Passera, voce; Gnu Quartet; Raffaele

Rebaudengo, viola; Francesca Rapetti, flauto; Roberto Izzo, violino; Stefano Cabrera,

violoncello

Ingresso gratuito a partire dalle ore 02.30 

Newspettacolo suggerisce

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop