Torino News

TORINO, 07 July 2017

Varie Open Day al Collegio Einaudi di Torino dal 17 al 19 luglio 2017

aprono le porte delle 5 residenze universitarie ai futuri allievi

open_day_al_collegio_einaudi_di_torino_dal_17_al_19_luglio_2017_news_torino_torino_piemonte
Condividi

In occasione dei test di ammissione al Politecnico di Torino, dal 17 al 19 luglio il Collegio Universitario Renato Einaudi di Torino apre le porte alle future matricole e ai nuovi allievi. Una tre giorni in cui tutti gli interessati potranno partecipare a visite guidate accompagnati dagli attuali allievi presso le 5 residenze del Collegio Einaudi, per osservare dal vivo le strutture, gli ambienti e gli spazi, dove vivono gli studenti più meritevoli. Un momento prezioso per rivolgere domande direttamente a chi il Collegio lo vive ogni giorno e sciogliere dubbi e perplessità legate ad una scelta di vita così importante, un’esperienza unica di condivisione e di crescita personale durante gli anni universitari.

 

Le visite guidate per ciascuna delle 5 strutture rispetteranno i seguenti orari: Sezione Po, Via Maria Vittoria 39, ore 14.30; Sezione Mole, Via delle Rosine 3, ore 15.00; Sezione Valentino, Via Galliari 30, ore 15.00; Sezione Crocetta, Corso Lione 24, ore 18.30; Sezione San Paolo, Via Bobbio 3, ore 19.00.

 

L’occasione sarà utile anche per conoscere da vicino il Percorso Formativo Personalizzato Collegio Einaudi Plus”, la grande novità di quest’anno del Collegio che prevede un percorso di formazione interdisciplinare in grado di arricchire e ampliare l’offerta formativa-culturale con una serie di attività integrative interessanti e di grande attualità: dai corsi di lingua e di orientamento al lavoro ai corsi per il potenziamento delle soft skills o momenti di approfondimento.

 

Proseguendo la sua tradizione formativa di Collegio di merito, accreditato dal MIUR,  che da sempre offre una formazione complementare ai propri allievi, questo nuovo progetto del Collegio ne amplifica gli orizzonti e la estende a tutti i propri studenti recependo al meglio le direttive stabilite dai Decreti Ministeriali 672 e 673 del 2016.

 

Collegio Einaudi Plus” è volto pertanto ad approfondire molteplici ambiti disciplinari, sulla base dei bisogni espressi dagli studenti, delle indicazioni del mercato del lavoro e delle suggestioni fornite dai componenti del Comitato Scientifico del Collegio. Le attività formative hanno la finalità ultima di completare la formazione di studenti universitari meritevoli, per prepararli ad affrontare al meglio le sfide future. Il valore aggiunto della formazione promossa dal Collegio è infine certificata da un Diploma di Collegio, attestante la certificazione delle attività formative e delle competenze acquisite di carattere non formale, che viene consegnato ad. ogni collegiale al termine della permanenza in Collegio. Una carta in più per il proprio futuro

 

A Torino il Collegio Einaudi ha 5 residenze per 790 posti, in cui vivono studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea degli Atenei torinesi. Sono previsti posti anche per dottorandi e per iscritti a master di 1° e di 2° livello, a scuole di specializzazione o corsi di perfezionamento. Il Collegio Einaudi, unico in città, offre a tutti i suoi studenti la camera singola, cablata per accesso a Internet. In ogni residenza ci sono cucine di piano attrezzate, sale studio, sala musica, area fitness e lavanderia. Non ci sono limiti di orari, né differenze di genere e di reddito: in Collegio si entra per merito e si paga in base all’ISEE.

 

Offre inoltre borse di studio per gli studenti più meritevoli: posti letto gratuiti, soggiorni studio all’estero, premi di laurea, premi per le certificazioni linguistiche e per la mobilità internazionale. Il Collegio Einaudi è ormai diventato a tutti gli effetti un ente di formazione e di valorizzazione del merito, più che una semplice residenza universitaria. Negli ultimi anni si anche intensificata la collaborazione con il CUS Torino per offrire, anche in ambito sportivo, servizi a 360° come un vero campus universitario.

 

Il Collegio è fondatore della CCUM (Conferenza dei Collegi Universitari di Merito) e di EUCA (European University College Association) e promuove il diritto allo studio universitario, il merito e l’interdisciplinarità, “perché - con le parole del fondatore, il Professor Renato Einaudi - i giovani di talento potessero emergere, indipendentemente dal censo”.

 

Il bando di concorso relativo all’anno accademico 2017-18 prevede l’ammissione di 100 studenti universitari selezionati per merito (dalle matricole alla laurea magistrale) e scadrà il 3 agosto 2017 alle ore 16.00. 16 posti sono previsti per dottorandi e post laurea.

 

Questa ampia offerta formativa unita alla metodologia e all’organizzazione delle diverse attività, forniscono agli studenti del Collegio una marcia in più, sia nell’affrontare il percorso di studi universitari, sia nella successiva carriera professionale.

 

Per saperne di più e scaricare i bandi di ammissione:

www.collegioeinaudi.it

 

www.facebook.it/collegioeinaudi

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop