Torino News

TORINO, 13 December 2017

Varie DOMENICHE IN CASCINA insieme per una comunità attiva domenica 17 dicembre 2017 – dalle ore 10 alle 18 Cascina Macondo Riva Presso Chieri (To)

"DANZINFAVOLA"

domeniche_in_cascina_insieme_per_una_comunita_attiva_domenica_17_dicembre_2017_dalle_ore_10_alle_18_cascina_macondo_riva_presso_chieri_to_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Domenica 17 dicembre dalle ore 10 alle 18 prende il via il progetto “Domeniche in Cascina” dell’associazione di promozione sociale Cascina Macondo di Riva Presso Chieri (TO), già attivo dall’anno 2003 con contributi del comune di Torino (progetto Motore di Ricerca Città Attiva) e della fondazione CRT, con il sostegno di privati e genitori, con il sostegno del lavoro volontario dei soci dell’associazione, che mira a creare situazioni laboratoriali e di benessere finalizzate al raggiungimento di una concreta integrazione dell’handicap con la normalità, e alla formazione-attivazione di gruppi di persone che attraverso l’espressione artìstica, si confrontano e socializzano in un processo culturale e sociale sempre in evoluzione.

All’interno delle “Domeniche in Cascina” sono stati avviati diversi progetti e attività:

VIAGGI FUORI DAI PARAGGI Percorso di danza e teatro fisico rivolto a un gruppo di disabili lievi e a normodotati per tuffarsi nel movimento, nella danza, nella musica, nella narrazione, nella creatività, nella messa in scena di uno spettacolo a fine percorso. Il progetto prevede una domenica al mese a Cascina Macondo e un incontro settimanale a Torino nei locali del Cadd di corso Vigevano. Ogni anno il gruppo effettua uscite collettive anche all’estero dove si reca a rappresentare i propri spettacoli. Nella primavera del 2018 è prevista una tournée in Belgio nei teatri di Gent, Anversa, Bruxelles. Conducono: Nagi Tartamella e Florian Lasne

MANIPOLANDO Nella tranquillità di Macondo e della campagna creare, sperimentare, provare forme e terre e cotture. Produzione di manufatti individuali e di gruppo. Esperienze di manipolazione guidata e libera. Ricerca di concavità e convessità al fine di raccontarsi attraverso la terra e la socializzazione. Bigiotteria, cotture Raku, Bucchero, Segatura, Cielo Aperto. I manufatti collettivi restano a Cascina Macondo in quanto scenografia degli spettacoli realizzati dal gruppo Viaggi Fuori dai Paraggi, e partecipano ad esposizioni e mostre.  I manufatti individuali possono essere portati a casa dietro rimborso dei materiali e delle cotture. Conducono: Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano.

DANZINFAVOLA Danze popolari, laboratori vari, affabulazione, storie: d'amore, d'avventura, di uomini e di animali, di ieri, di oggi, di domani. Curiosi, appassionati, uomini e donne di buona compagnia, disabili lievi con le loro famiglie e accompagnatori, a Cascina Macondo per scoprire la ricchezza e la simpatia della diversità. Conducono Maria Baffert, Pietro Tartamella, volontari vari

ORTO CONDIVISO Per prendersi cura delle piante e della terra, all’aria e al sole, con pochi strumenti e la voglia di respirare a pieni polmoni momenti di benessere e condivisione. Una proposta rivolta a disabili lievi e autonomi, con un calendario che segue le stagioni. Durante l’inverno riposo. Condotto da Anna Maria Verrastro, Clelia Vaudano, Pietro Tartamella.

IL FILO RITROVATO Cascina Macondo organizza momenti volti ad integrare la normalità con la disabilità, con l’intento di far scoprire la bellezza che i diversamente abili sanno produrre con il loro linguaggio verbale quasi onirico. Scoprire la spontaneità e la freschezza straordinaria delle loro parole messe in fila come perle che commuovono e catturano dipanando poesia con naturalezza.

La poesia e il loro mondo immaginifico sono in grado di esprimere un tesoro e una ricchezza così bella e importante che le persone si privano davvero di grandi emozioni nel non scoprirla, conoscerla, frequentarla. A Cascina Macondo due domeniche al mese sì incontrano famiglie, bambini, ragazzi disabili e artisti nell’ambito di un progetto di integrazione e inclusione.

Le domeniche sono gratuite, tranne il progetto di danza teatro del gruppo Viaggi Fuori dai Paraggi. Tutti i partecipanti portano cibo da condividere nell’ora del pranzo, e un contributo di piatti, posate, bicchieri, tovaglioli, caffè, zucchero, olio di oliva, o altre derrate a lunga conservazione.

L’inizio è alle ore 10.00, la fine alle ore 18.00.

È indispensabile la prenotazione a info@cascinamacondo.com o allo 011-9468397.

Sul sito www.cascinamacondo.com il calendario delle “Domeniche in Cascina” per l’anno 2017/2018.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop