Torino News

TORINO, 20 January 2018

Musica Coro Maghini, un viaggio nel Romanticismo tedesco Mercoledì 24 gennaio 2018 Conservatorio Giuseppe Verdi Torino

Unione Musicale

coro_maghini_un_viaggio_nel_romanticismo_tedesco_mercoledi_24_gennaio_2018_conservatorio_giuseppe_verdi_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Con ventidue anni di appassionata e ininterrotta attività, il Coro Maghini, nato in seno all’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, è una realtà d’eccellenza per la città di Torino, oltre a portare il nome di una delle figure più significative della vita musicale cittadina, Ruggero Maghini, direttore del Coro Rai dal 1950 e per oltre vent’anni. Il Coro, dal 2005 a oggi, conta una decina di presenze nei cartelloni dell’Unione Musicale, dove è stato protagonista di indimenticate esecuzioni. Il concerto di gennaio è un viaggio nel cuore del repertorio corale romantico tedesco: «una grande unità di stile – afferma il maestro Claudio Chiavazza – determinata dallo stretto rapporto tra poesia e musica romantica in un caleidoscopio di colori e timbri vocali e strumentali sorprendenti». Insieme al Coro Maghini e al direttore Claudio Chiavazza, un gruppo strumentale composto da giovani musicisti cresciuti presso il Conservatorio di Torino. 

Poltrone numerate, euro 30 in vendita online e presso la biglietteria di Unione Musicale; ingressi, euro 20 e riduzioni per i giovani fino a 21 anni in vendita il giorno del concerto presso il Conservatorio dalle ore 20.30

Unione Musicale, piazza Castello 29 – 101023 Torino tel. 011 566 98 11 – info@unionemusicale.it

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop