Torino News

TORINO, 21 February 2018

Teatro Francesco Piccolo in MOMENTI DI TRASCURABILE (IN)FELICITA’ Teatro Superga Nichelino Mercoledì 28 gennaio ore 21.00

Scritto e diretto da Francesco Piccolo

francesco_piccolo_in_momenti_di_trascurabile_in_felicita_teatro_superga_nichelino_mercoledi_28_gennaio_ore_21_00_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Francesco Piccolo, scrittore, sceneggiatore e autore televisivo tra i più poliedrici del panorama italiano, arriva al Teatro Superga mercoledì 28 febbraio con “Momenti di trascurabile (in)felicità”.

Dopo il debutto a gennaio al Teatro Coccia di Novara, lo spettacolo toccherà anche Bologna, Roma, Genova e Milano, con una data speciale proprio a Nichelino.

“Momenti di trascurabile (in)felicità” è un monologo tratto  dai due libri gemelli, “Momenti di trascurabile felicità” (2010) e “Momenti di trascurabile infelicità” (2015), scritti da Francesco Piccolo rispettivamente nel 2010 e nel 2015 per Einaudi, e costantemente ristampati.

Un’occasione per far parlare i libri stessi, con la voce inconfondibile di chi li ha scritti, in un modo di raccontare momenti felici e infelici dell’esistenza quotidiana che ci accomunano tutti in un sorriso (a volte amaro), che sul palco vengono trasformati in un’ora divertente e a volte esilarante. Un catalogo di eventi trascurabili ma piantati nella vita di ognuno, che fanno sempre dire a chi sta in platea: è vero, è successo anche a me.

 

Francesco Piccolo, classe 1964, è uno scrittore e uno sceneggiatore italiano.

Collabora con il Corriere della Sera. Ha pubblicato per Einaudi: La separazione del maschio (2008), Momenti di trascurabile felicità (2010), Il desiderio di essere come tutti (ultima edizione, Super ET 2017), vincitore del Premio Strega 2014, e Momenti di trascurabile infelicità (ultima edizione, Super ET 2016).

Ha firmato, tra le altre, sceneggiature per Nanni Moretti (Il Caimano del 2006, Habemus Papam del 2011, Mia madre del 2015), Paolo Virzì (My name is Tanino del 2002, La prima cosa bella del 2010, Il capitale umano del 2014), Silvio Soldini (Agata e la tempesta del 2004, Giorni e nuvole del 2007), Francesca Archibugi (Il nome del figlio del 2015).

È stato autore di importanti programmi televisivi: Vieni via con me, Quello che (non) ho, Viva il 25 aprile e FalconeeBorsellino.

 

Biglietti: platea 23 € - platea ridotto 21 € | galleria 18 € - galleria ridotto 16,5 €

Informazioni e prevendite biglietti: Teatro Superga, Via Superga 44 – Nichelino (To)
Biglietteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle ore 19

Prenotazioni: biglietteria@teatrosuperga.it | 011.6279789

Acquisto online su www.teatrosuperga.it e prevendite abituali del Circuito Ticketone

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop