Modena News

MODENA, 10 May 2018

Musica rock & roll anni 50 con i GOOG OL BOYS @ Emanuelle bar Modena

in occasione della lambruscolonga

rock_roll_anni_50_con_i_goog_ol_boys_emanuelle_bar_modena_news_modena_modena_emilia_romagna
Condividi
Indicazioni di contatto
Emmanuelle lingerie wine bar
Corso Canalchiaro,29
Modena 
Link al sito 

Goog’ol Boys, il nome potrebbe far pensare ai ragazzi dei tempi di google che sono anche quei vecchi bravi ragazzi (Good’ol Boys), tipica espressione americana ripresa anche dal celebre gruppo country del film Blues Brothers, il gruppo cui i Blues Brothers stessi si spacciarono soffiandogli la serata... ma ancor di più Googol come il Googol style e cioè lo stile architettonico e il design che identifica l’America anni ‘50 con le sue forme spaziali, futuristiche, nucleari, lo stile dei Drive inn, delle stazioni di servizio, dei fast food.

I Goog’ ol Boys sono tutto questo. Una band di vecchi bravi ragazzi dei tempi di Google che suonano i brani ballabili degli anni 50 con i vestiti dell’epoca mentre in pista le coppie di ballerini ballano anch’essi con vestiti vintage. Proprio come Marty McFly in Ritorno al Futuro quando si ritrova indietro nel tempo sul palco con la band di Marvin Berry e the Starlighters che suonano Night Train, brano d’apertura del concerto dei Goog’ ol Boys e Johnny Be Good.

E l’atmosfera delle serate vintage dei Goog’ol boys sono proprio come in Ritorno al Futuro, un salto indietro nel tempo o come in Blast from the past (piovuto dal passato), ma c’è tanto anche dei blues Brothers nelle loro serate.

Rock & roll, boogie woogie, sono gli ingredienti principali delle loro serate, sia sul palco che in pista. Infatti le loro serate sono spesso accompagnate da scuole di ballo, la loro musica è fatta per ballare. A differenza di altre band del genere, la musica dei Goog’ol boys è impreziosita dal saxofono, strumento immancabile nelle band di musica ballabile America anni 50.

la band è capitanata da Roberto Bonfatti alla chitarra e voce, musicista professionista e insegnante presso la scuola di musica Musik Master.

Paolo Chiossi al basso, Alberto La Monica alla batteria, questi ultimi tre compongono la band country degli Spaghetti Jensen.

Al sax Riccardo Manfredi, che vanta esperienze in campo jazzistico con musicisti come Paolo Fresu, Furio Di Castri, Ettore Fioravanti, Achille Succi per fare alcuni nomi e in particolare attivo nell’ambito soul artisti americani come Micheal Allen, tastierista e arrangiatore  della Stax (la casa discografica del soul di Memphis), con cui ha avuto modo  di suonare soul e R&B con vari cantanti soul, tra cui Eddie Floyd (che  cantava la celebre Knock on Wood).

Immaginate di trovarvi immersi in un’atmosfera da film, dove tutti sono vestiti anni 50, la gente in pista balla il rock & roll e il boogie woogie, mentre la band suona la musica di quegli anni con vestiti vintage e strumentazione d’epoca.

 

Tra i brani più gettonati spicca la celebre musichetta col sax di Benny hill, Yakety Sax.

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop