Milano News

MILANO, 17 May 2018

Varie OSTELLO BELLO ospita AWESOME FOUNDATION

l'originale format che premia le idee migliori per rendere Milano più awesome

ostello_bello_ospita_awesome_foundation_news_milano_milano_lombardia
Condividi

Cosa aspettarsi se uno dei più internazionali, multiculturali e propositivi luoghi di aggregazione di Milano incontra una delle iniziative più innovative sbarcate in Italia nel corso degli ultimi mesi? La risposta l’avremo la sera di giovedì 24 maggio, quando il palco di Ostello Bello (via Medici 4, Milano) ospiterà la nuova edizione di Awesome Foundation Milano, format che offre visibilità e premi in denaro agli ideatori di piccoli ma rivoluzionari progetti ad impatto sociale in grado di migliorare la nostra vita quotidiana.

Niente di troppo istituzionale né formale: non ci sarà spazio per complesse start-up, non si parlerà di business plan. Basteranno soltanto le idee, quelle capaci di rendere più awesome il contesto urbano e sociale di Milano. Per Awesome Foundation, organizzazione no profit nata a Boston nel 2009 e portata in Italia da Matteo Consonni, è stato dunque quasi naturale scegliere come casa dei propri appuntamenti Ostello Bello, brand che oggi rappresenta alla perfezione l’anima innovativa e interculturale della città.

Al di là dell’offerta di ospitalità in senso letterale, ciò che sta caratterizzando l’ascesa di Ostello Bello (ad oggi 4 strutture in Italia e 4 in Myanmar, ma sul tavolo ci sono importanti piani di sviluppo) è infatti la volontà di offrire ospitalità - questa volta in senso figurato - a tutte le iniziative ad alto potenziale innovativo: “Vogliamo dare voce ai migliori progetti in circolazione capaci di creare valore - spiega Michele Azzoni, responsabile Marketing e Comunicazione di Ostello Bello -, diventando ambasciatori di iniziative interessanti e in grado di regalare stimoli nuovi a chi frequenta i nostri spazi”.

Identikit a cui Awesome Foundation corrisponde perfettamente, con la sua costante ricerca di idee brillanti da valorizzare. Quattro i progetti che verranno presentati durante la pitch del 24 maggio (inizio alle 20.00) e che proveranno a convincere pubblico e giuria di qualità per aggiudicarsi il premio di 1000 euro.


I PROGETTI IN GARA

Il primo progetto in gara sarà presentato dall’associazione Ciclochard(http://www.ciclochard.org), che lavora alla creazione di una ciclofficina in cui i senza fissa dimora, affiancati da volontari e tecnici, possano iniziare un percorso di responsabilizzazione civica e di autonomia personale grazie alla spinta di un lavoro concreto e manuale. 

Toccherà poi agli Angeli dei Navigli (https://www.facebook.com/AngeliDeiNavigli/), gruppo di volenterosi nato nel 2016 con una mission precisa: mantenere puliti i Navigli e creare occasioni per fruirli attraverso eventi sportivi, culturali e aggregativi.

Terzo progetto ad essere presentato sul palco sarà Piccolo Cinema Milano(https://www.piccolocinemamilano.it): lanciato dall’omonima associazione culturale attiva in zona Isola,  intende creare un cinema di quartiere itinerante dedicato ai più piccoli, con il coinvolgimento di scuole materne e primarie, una neonata pasticceria per le merende e un’associazione di tate.

Pubblico e giurati avranno infine l’occasione di conoscere Milanina: proposto dall’associazione Young Women Network (http://www.youngwomennetwork.com), il progetto promuove il reinserimento lavorativo di giovani mamme attraverso momenti di formazione e coaching. 

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop