Torino News

TORINO, 24 May 2018

Varie Corti d’autore | 40 anni di Legge Basaglia Mercoledì 30 maggio, 20.30 | Sala Massimo 3 | Torino

In programma 6 cortometraggi

corti_d_autore_40_anni_di_legge_basaglia_mercoledi_30_maggio_20_30_sala_massimo_3_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
Cinema Massimo Torino
Via Giuseppe Verdi,18
Torino 
011 8138 574   Link al sito 

Corti d’autore | 40 anni di Legge Basaglia
Mercoledì 30 maggio, 20.30 | Sala Massimo 3 | Torino 

In occasione dei 40 anni della Legge Basaglia, che ha permesso la chiusura degli ospedali psichiatrici il Centro Nazionale del Cortometraggio e la Cooperativa Sociale Il Margine propongono un programma di film sul tema della psichiatria. La Cooperativa Il Margine è nata nel 1979 e dal 1983 opera nell’ambito dei servizi alla persona. L’AreaLab del Margine persegue da anni un lavoro di produzione e raccolta di materiale video prodotto nei servizi, a partire dal periodo di accompagnamento alla progressiva chiusura dell’ex O.P. di Collegno.

Al materiale documentario si aggiungono svariati cortometraggi, i cui protagonisti principali sono spesso le stesse persone che usufruiscono dei servizi della cooperativa. Oltre ad essi, verrà proiettato StartUp, una puntata pilota per una sit-com girata insieme a Cochlea Artisti dello Spettacolo.

  

In programma 6 cortometraggi:

 STARTUP

Un progetto sperimentale, finanziato dalla Fondazione CRT. Realizzato dalla Cooperativa Sociale “Il Margine” di Torino in collaborazione con Cochlea Pictures. Mira a presentare un prodotto di puro intrattenimento con ragazzi disabili come attori protagonisti. La sitcom potrà essere trasmessa dalle principali reti nazionali in modo da promuovere una politica sociale volta a trasformare l’idea di un welfare di protezione sociale in un welfare di inclusione sociale.

Michele è un genio: ha inventato uno strumento tecnologico dalle funzioni rivoluzionarie. In procinto di avviare la sua start-up e di ricevere diversi fondi dagli investitori per la sua idea, decide, improvvisamente, di partire e senza dare molte spiegazioni, lascia tutto in mano a Dario, suo fratello gemello. Dario, a differenza di Michele, non è un genio e non sa neppure quale sia l’idea di Michele ma, interessato solo ai soldi che può guadagnare fingendosi il fratello, cercherà in tutti i modi di portare a termine il progetto con non poche difficoltà.

 CI SEI O CI FAI? MATTI PER LA GUERRA O PER NECESSITÀ

Breve documentario realizzato per il percorso della mostra “Schedati perseguitati sterminati – Malati psichici e disabili durante il nazionalsocialismo”. Sulla follia da guerra e della guerra e sull’opera di Carlo Angela.

 LA FABBRICA DELLA FOLLIA – CRONACA DI UNA LIBERAZIONE

Interviste con Luciano Manzi (sindaco di Collegno 1975 – 1989) e Don Leo Paradiso (parroco della chiesa di San Lorenzo a Collegno) sugli anni prima e dopo il muro di Collegno.

ADDIO ANTICHI CHIOSTRI

La fine dei manicomi e la storia dei nuovi servizi psichiatrici dopo la Legge “Basaglia” attraverso immagini d’epoca.

 IL TERZO INCARICO

In casa sua Ugo controlla e riordina i documenti relativi alla sua pensione e scrive una lettera di ringraziamento rivolta al presidente francese Chirac. Ugo leggerà la sua lettera e la libererà nell'aria appesa a un palloncino.

 ANCHE I MARGINI HANNO UN CENTRO

Una giornata al C.P.G. (Centro per il Protagonismo Giovanile di Strada delle Cacce a Mirafiori), un incontro tra protagonisti di periferia.

  

Interverranno: Jacopo Chessa (Centro Nazionale del Cortometraggio), Nicoletta Fratta, presidente della cooperativa Il Margine, Antonio Palese (regista), Andrea Spinelli (regista), Davide Riccio (Coop. Il Margine).

 

 

 

 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop