Torino News

TORINO, 25 May 2018

Varie Itinerario Noi siamo Aurora nel programma di GranTour 2018

SOLD OUT

itinerario_noi_siamo_aurora_nel_programma_di_grantour_2018_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Nel dicembre 2014 Torino è stata riconosciuta come Creative City UNESCO per il Design

Nel 2016 e 2017 gli itinerari urbani proposti da Gran Tour sono stati dedicati alla Città che cambia: tra Innovazione, Industria, Artigianato e Design.

Da alcune riflessioni fatte sui temi legati al rapporto tra Design e Partecipazione, è emerso quanto sia importante comunicare (narrare) e promuovere la visione di Torino come Città Creativa, ricercando nuovi metodi e azioni utili per raggiungere pubblici differenti.

Questi temi sono stati approfonditi nell’incontro “Raccontare Torino: un disegno possibile” tenutosi presso la Scuola Holden, nell’ambito del programma Torino Design of the City  promosso dalla Città in occasione della General Assembly della World Design Organization (ottobre 2017).

Torino, come ogni città, non è solo i suoi monumenti, gli edifici, le strade, le piazze: è anche quello che i suoi cittadini immaginano possa essere o diventare: dentro Torino ci sono tante città, una diversa dall’altra, come diversi sono i suoi abitanti. Tra le varie rappresentazioni della Città, la Torino delle nuove generazioni è quella che merita più attenzione: perché ragazze e ragazzi sono cittadini a tutti gli effetti, con bisogni e aspirazioni precise, anche se troppo spesso la loro voce non viene ascoltata come meriterebbe.

La Città di Torino, la Circoscrizione 7, l’Associazione AbbonamentoMusei.it, l’Urban Center Metropolitano, la Fondazione per l’Architettura/Torino con la collaborazione di Marco Magnone, hanno deciso di sperimentare con le ragazze e i ragazzi del quartiere Aurora una nuova forma di progettazione partecipata di itinerari turistici: insolita rispetto al format consolidato nei dieci anni di attività del progetto Gran Tour.

Nasce così - in via sperimentale - il progetto Gran Tour Lab Aurora - I ragazzi raccontano Torino. Nei primi mesi del 2018 si è realizzato un laboratorio - con la partecipazione degli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado Ettore Morelli dell’I.C. Torino II - condotto da Marco Magnone (scrittore), Giulietta Fassino (architetto, Urban Center Metropolitano), Maria Bucci (architetto, Fondazione per l’Architettura/Torino).

Il laboratorio ha dato la possibilità di progettare - con e per i giovani abitanti - un nuovo itinerario nel quartiere Aurora. Un percorso turistico con le tappe che essi riconoscono come importanti, alla luce delle loro aspettative e dei loro bisogni: capace di dare forma al quartiere così come vissuto dagli studenti stessi, ma soprattutto di raccontare una Torino - vista attraverso il loro sguardo - come Città Creativa in cui essi posso riconoscersi e identificarsi.

Il percorso, insieme con i testi descrittivi delle varie tappe individuate, è rappresentato (raccontato)  in una mappa che verrà distribuita in Città.

La passeggiata ideata dagli studenti della Morelli, sarà fruibile dai cittadini curiosi di sperimentare questo itinerario nella Torino che cambia, raccontata attraverso lo sguardo dei dai ragazzi e dalle ragazze che vivono nel quartiere Aurora. L’itinerario “Noi siamo Aurora” viene proposto nel programma di GranTour 2018 per sabato 26 maggio p.v.

Si parte dai centralissimi Giardini Reali per risalire il corso della Dora Riparia fino al Parco Dora, alla scoperta di cosa si nasconde lungo le sponde: dalle testimonianze delle prime fabbriche a quelle del boom industriale fino alle ultime trasformazioni. Ci saranno tappe al Sermig, alla Casa di Quartiere Cecchi Point, ai Giardini di Via Cecchi (angolo via Piossasco), al Centro Commerciale SNOS: sarà così possibile ripercorrere la storia di Torino Nord, un viaggio in questa parte della Città fatto non solo nello spazio, ma anche nel tempo.

La tappa conclusiva, prevista intorno alle ore 12.00, sarà alla Biblioteca Civica Italo Calvino (Lungo Dora Agrigento, 94) dove i ragazzi e le ragazze che hanno progettato l’itinerario insieme ai rappresentanti dei promotori dell’iniziativa, accoglieranno i cittadini che hanno effettuato il percorso per festeggiare insieme la conclusione del Progetto.

Marco Magnone (Asti 1981) da alcuni anni si dedica alla narrativa per ragazzi; insieme a Fabio Geda è autore della saga Berlin (Mondadori). In precedenza aveva scritto guide e diari di viaggio, tra cui L’altra Torino. 24 centri fuori dal centro (2011). Insegna alla Scuola Holden e collabora con diverse realtà impegnate nella promozione della lettura tra i giovani lettori (scuole, gruppi di lettura, biblioteche, associazioni, enti pubblici e privati).

 

Coordinamento:

Città di Torino - Divisione Servizi Culturali e Amministrativi - Area Cultura

Servizio Arti Visive Cinema Teatro, in collaborazione con Biblioteca Civica Italo Calvino 

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop