Torino News

TORINO, 13 June 2018

Teatro Joan il cigno Domenica 17 giugno 2018 ore 16:30 Teatro RSA Carlo Alberto - Torino

Rassegna di nuova drammaturgia della scena III edizione

joan_il_cigno_domenica_17_giugno_2018_ore_16_30_teatro_rsa_carlo_alberto_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Domenica 17 giugno 2018 alle ore 16.30, presso il Teatro RSA Carlo Alberto, sito in Corso Casale, 56 a Torino, continua la rassegna di nuova drammaturgia della scena “Dizionario dell’Indicibile”, con lo spettacolo scritto da Alan Mauro Vai, diretto da Tita Giunta e interpretato da Elisa Gandolfi,  “Joan Il Cigno”, che vanta la selezione al prestigioso Premio Angrisano 2018 di Napoli. "Dizionario dell'Indicibile" è costituito da un ciclo di quattro spettacoli che interrogano il contemporaneo con risposte dislocate su frequenze diffuse: drammaturgia nuova alla ricerca del Limite Espressivo per un Dizionario dell'Indicibile. La rassegna è resa possibile dalla fondamentale attività di Cristina Colaci dell’RSA Carlo Alberto, che ha curato l’aspetto logistico e organizzativo dell’evento, e dalla collaborazione con la Cooperativa Sociale Quadrifoglio, che ha concesso i locali del Teatro a titolo totalmente gratuito.

 

L’ingresso allo spettacolo è libero e gratuito, con prenotazione obbligatoria alla mail info@corechrysalis.it o chiamando il numero 349.2701625.  

 

Joan sogna di diventare una bravissima pattinatrice su ghiaccio, ma quando la sua famiglia si oppone, si rifugia in se stessa, percorre strade sbagliate, la sua mente si annebbia, incontra un uomo, molto più grande di lei che la convince a seguirla. Si allontana così da casa, viene drogata, perde il contatto con la realtà, crede di essere un cigno. L’incontro con il pittore Gustav la porterà a intraprendere un cammino di riabilitazione e di rinascita: ricorderà la sua passione e ritornerà a pattinare sul ghiaccio riaffermando finalmente la sua personalità.

 

Joan, il cigno è un testo di drammaturgia contemporanea, scritto da Alan Mauro Vai, affronta il delicato tema dell’impossibilità di realizzare se stessi, della faticosa lotta di una ragazza fragile che tenta di affermare la propria individualità e personalità. Joan, come a volte capita ai ragazzi adolescenti, viene manipolata da un uomo che si approfitta di lei, la avvicina alla droga e poi la abbandona a se stessa. Lo spettacolo sprona il pubblico a riflettere, utilizza un linguaggio poetico, crea una commistione profonda tra la parola e l’arte del pattinaggio su ghiaccio, portando in scena una disciplina poco rappresentata in ambito teatrale.

 

Info e prenotazioni

info@corechrysalis.it 

349.2701625

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop