Torino News

TORINO, 16 November 2018

Musica MI-TO Jazz Friends Quintet Cafè Neruda Torino domenica 18 novembre 2018

Ingresso gratuito riservato ai SOCI Arci

mi_to_jazz_friends_quintet_cafe_neruda_torino_domenica_18_novembre_2018_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Domenica 18 novembre
MI-TO Jazz Friends Quintet 
Jazz
Cafè Neruda Ore 22.00, ingresso gratuito con tessera ARCI

 

Il Mi – To Jazz Friends Quintet è un gruppo formato da musicisti torinesi e milanesi che propongono una rilettura creativa di standard jazz in chiave mainstream. L’idea della formazione del quintetto è frutto dell’ iniziativa del batterista Gianfranco Bo e del saxofonista Francesco Altamura, che già avevano collaborato a partire dalla metà degli anni ’80. Completano il gruppo la vocalist Alberinda Balzo, Stefano Scopece al contrabbasso e Giorgio Bertino al pianoforte.

STEFANO SCOPECE, contrabbasso. Nel 1984 inizia lo studio del contrabbasso diplomandosi nel 1990 presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria.Seguono collaborazioni con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Milano e di Torino, con l’Orchestra Mozart & Milano e la Civica Orchestra Fiati di Milano.Seguono collaborazioni in ambito jazzistico con varie formazioni dell’area milanese. Particolarmente significativa l’esperienza dell’ “Interplay Trio” con Luca Cacucciolo al pianoforte e Ferdinando Faraò alla batteria.

FRANCESCO ALTAMURA, saxofoni. Nel 1982 inizia lo studio del saxofono con la guida del maestro Alfredo Ponissi. Nel 1989 partecipa ai corsi di Umbria Jazz dove vince una borsa di studio per la Boston School. Negli anni ’90 è insegnante presso il Centro Jazz di Torino e inizia collaborazioni con Flavio Boltro, Massimo Camarca, Luigi Tessarollo, Aldo Rindone, Gianni Negro, Aldo Faraò, Gianfranco Bo, Dino Contenti…. Attualmente alterna l’attività di insegnante con esibizioni in locali milanesi dove si esibisce in varie formazioni con il contrabbassista Stefano Scopece. ALBERINDA BALZO, cantante. Negli anni 80 sʹinserisce nel circuito delle rock bands dellʹUnderground milanese, non tralasciando di dedicarsi alla musica leggera. Avvicinatasi in seguito al jazz compie un attento percorso di studi sotto la guida delle insegnanti Paola Panetta e Roberta Sdolfo presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Negli ultimi anni collabora con il contrabbassista Stefano Scopece e il saxofonista Francesco Altamura dando vita allʹAlpha&Omega Project.

GIORGIO BERTINO, pianoforte. Dal 1978 al 1981 partecipa ai corsi di jazz presso il Centro Jazz Torino, sotto la guida del maestro Gianni Negro. Dal 2000 al 2004 frequenta i corsi di formazione jazzistica presso il L.A.M.S. (Laboratorio Arti Musica e Spettacolo) di Verona. Nel 2002 (Verona) e 2010 (Roma) partecipa ai workshop dello storico pianista Barry Harris. Dal 2003 ad oggi ha collaborato con vari jazzisti dell’area torinese tra cui Aldo Rindone, Nick Siconolfi, Giulio Camarca, Dick Mazzanti, Paolo Dutto, Francesco Altamura, Gianluigi Corvaglia, Eleonora Simeone, Lorenzo Nuovo, Gianfranco Bo, Alessandro Brizio, Stefano Scopece….

GIANFRANCO BO, batteria. Ha studiato con il maestro F. Mondini e con il Prof. Manocchi dell’Orchestra sinfonica della R.A.I. diTorino. Dal 1973 si esibisce presso lo storico Swing Club di Torino dove ha l’occasione di suonare con i pianisti J. Albany e C.Thompson. Proseguono collaborazioni con Dick Mazzanti, Gianni Negro, Giulio Camarca, e Paolo Conte. Ha collaborato con il Rag Time Ensamble di G. Cavicchioli. Nel 1977 partecipa al “ Lugano Jazz Festival “. Nel 1979 Partecipa al Jazz Jamboree Festival di Varsavia. In seguito, partecipazioni alla “ Parata Jazz teatro Uomo” (Milano), al “Old Time Jazz” di Berna, alla “Coppa del Jazz RAI” (Milano1985) e più recentemente alla “Competition Internationale du Jazz New Orleans” ( Saint Raphael).


CAFE’ NERUDA

Via E. Giachino 28/E– Torino 

Tel. 011253000/3483793726, circolo ARCI

Email: nerudatorino@gmail.com

Ingresso riservato ai SOCI

 

Il circolo è aperto per i soci dal giovedì alla domenica, dalle 20 alle 02, con ingresso libero e possibilità di cenare e bere in tranquillità

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop