Torino News

TORINO, 16 September 2019

Musica Craig Brown Band - Country Rock from Detroit live Blah Blah Torino Mercoledì 18 Settembre 2019

Ore 22.00 - Ingresso 5 euro

craig_brown_band_country_rock_from_detroit_live_blah_blah_torino_mercoledi_18_settembre_2019_news_torino_torino_piemonte
Condividi

Craig Brown Band - Sotto etichetta di Jack White - Mercoledì 18 Settembre. Ore 22.00 - Ingresso 5 euro

Uno dei musicisti più amati e potenti di Detroit si è messo in proprio. Beh, in proprio, nel senso che ha messo insieme un combo musicale dinamitico e lo ha chiamato Craig Brown Band. L'album di debutto, The Lucky Ones Forget, è stato registrato quasi dal vivo al Brown Rice Studio con Warren Defever (His Name Is Alive) ed è ora disponibile su Third Man Records. È un LP pieno di canzoni sui cuori infranti, sulla pesca e sui furgoni, basati sul lavoro di quei temerari punk che hanno abbracciato la musica country (Replacements, Meat Puppets, Tom Petty e altri. Ed è uno dei dischi imperdibili dell’anno passato. Riavvolgimento rapido: per anni, Craig Brown ha condiviso voci maniacali e squatter della chitarra nella band punk completamente sconvolta, Terrible Twos (Urinal Cake Records). Ha suonato con King Tuff (Sub Pop) e fatto a pezzi i locali di Detroit con le Brownstown Gals e i Mahonies. Suona contemporaneamente con i Liquor Store del New Jersey - una band così famosa, che vendono il proprio marchio di switchblade al tavolo del merchandising, sfidando ogni sorta di ordinanze locali. Qualunque sia la band e qualunque sia la strada, Craig porta una musica senza sforzo e il suo clamore honkey-tonk marcio come non mai. Ha la capacità di distruggere le melodie più calde e più gustose dei Poco mentre ti spezza il cuore con le sue melodie. E nonostante sia stato in band per anni, sta appena cominciando a stupire con la sua eclettica e compiuta, fottutissima capacità di suonare e scrivere canzoni. Dal vivo, la Craig Brown Band potrebbe sembrare un gruppo di freaks straccioni, ma regalano un suono sorprendentemente lucido e melodico che costringe anche il più bieco degli spettatori ad alzare lo sguardo dallo smartphone e a battere a ritmo i piedi. I bravi ragazzi della band, Eric, Perry e Block, tengono in scacco il rock classico da-jukebox, compensati dalle melodie melanconiche eperfette delle sorelle Drinkard, Caitlin e Bonnie. La band perfetta che non ti aspetti, una sorpresa per palati più o meno fini. That’s all folks?

mercoledì dalle ore 22:00 alle 23:30
BLAH BLAH
via Po 21, 10124 Torino

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop