Torino News

TORINO, 20 January 2020

Musica A GOZERIAN NIGHT - DOOM & STONER FEST Sabato 25 gennaio 2020 dalle 19:00 Spazio 211, Torino

Ingresso 7€ all night long

a_gozerian_night_doom_stoner_fest_sabato_25_gennaio_2020_dalle_19_00_spazio_211_torino_news_torino_torino_piemonte
Condividi
Indicazioni di contatto
Spazio 211
Via F. Cigna,211
Torino 
011.19705919  Link al sito 

A GOZERIAN NIGHT - DOOM & STONER FEST
Sabato 25 gennaio 2020 dalle 19:00
Spazio 211, Torino. Ingresso 7€ all night long!

TONS | BURNING GLOOM  | DOGS FOR BREAKFAST | CARMONA RETUSA  | NOISE TRAIL IMMERSION |DANSE MACABRE | Selezioni musicali by TONY R'n'R

L'universo indipendente doom & stoner è in fermento, perciò si è deciso di organizzare, in uno dei club più significativi della scena, questo festival che fa il punto in un solo giorno. 

 

La corrente nasce negli anni 80 dalla scena Heavy e resta uno dei sottogeneri più trasversali della musica underground moderna. Vanta una spiccata predilezione per tempi lenti e cadenzati, d'altronde già gli stessi dei Black Sabbath, e attinge dalla psichedelia, dal kraut rock, dal progressive, dal metal, dall'hardcore o semplicemente dal rock.

 

Special Burger by Rock Burger Torino

Area Merch & Vinyl Market

 

Una produzione: TUM & Viking on Doper Entertainment

in collaborazione con Spazio211

 

Original artwork by Steuso

Thanks to Gozer il Gozeriano & Cthulhu


TONS

I Tons si formano nel 2009 con membri di band hardcore della scena Torinese (The Redrum, Lama Tematica e NoInfo). Sonorità lente e pesanti prendono il posto delle frenetiche ritmiche HC; i testi parlano in maniera ironica di marijuana, ma anche di una certa tendenza all’esoterismo che caratterizza la città di Torino. Nel 2010 registrano un primo demo e nel 2012 esce, per la torinese Escape from Today e per la romana Heavy Psych Sounds, il primo full lenght “Musineè Doom Session”, registrato da Danilo “Dano” Battocchio. Nel 2013 esce uno split con i romani Lento ed i Tons iniziano a solcare i palchi europei, suonando prima di band come Bongzilla, Unsane, Church of Misery, Napalm Death, Pentagram etc..... Nel 2014 vengono invitati a suonare al Duna Jam in Sardegna e all’Incubate Fest. a Tillburg (NL). Nel 2015 Marco Dinocco il batterista lascia la band e viene rimpiazzato da Andrea Peracchia. In formazione si aggiunge anche Paolo Paganelli come chitarra solista. Nel 2018 esce il secondo full lenght della band “Filthy Flowers of Doom” per Heavy Psych Sounds Rec., che porterà nuovamente i Tons in giro per l’Europa.

 

BURNING GLOOM

Muovono le loro prime mosse nel 2011 con il nome My Home On Trees, ma è nel 2012 quando la band si tuffa in una strenua attività dal vivo, che capisce rapidamente quale strada deve essere presa, cercando il suono giusto. Dopo l'uscita di un primo EP autoprodotto con 5 tracce nel 2012, la band ha suonato tonnellate di spettacoli in Italia e firmato con Heavy Psych Sounds Records nel 2015, che ha pubblicato il loro primo album acclamato dalla critica, How I Reached Home. Continuano girando diverse volte l'Europa, condividendo palcoscenici prestigiosi con band come Church of Misery, Bongripper, Ufomammut, Karma to Burn, Windhand, comparendo in festival internazionali come Up In Smoke o Red Smoke per nominare solo alcuni. Dopo tre anni di lavoro su nuove tracce, i Burning Gloom sono entrati in studio e hanno registrato il loro nuovo album, Amygdala, un epos oscuro, cupo e pesante di Sludge che ti trascinerà sotto il suo incantesimo.

 

DOGS FOR BREAKFAST

Gli italiani Dogs For Breakfast italiani si formano nel 2009 i tre componenti ne definiscono immediatamente la forma come una band con un suono situato a metà tra l'hardcore e il metal. Dopo alcuni mesi di attività e dopo un tour europeo, la band pubblica il primo EP “Rose Lane was Tucker's Girlfriend” su Subsound Records, prodotto da Giulio “Ragno” Favero (Zu, Il Teatro Degli Orrori, One Dimensional Man) e con la partecipazione di Luca Mai di ZU e Mombu. Con il passare del tempo e una crescente esperienza, il suono e lo stile dei DOGS FOR BREAKFAST iniziano a evolversi in qualcosa di più ricco di sfumature ed elementi. L'inizio del 2013 ha visto la band tornare in studio, questa volta con Massimiliano “Mano” Moccia e l'importante aiuto di Gionata Mirai (Il Teatro degli Orrori, Super Elastic Bubble Plastic, Gionata Mirai). Il risultato è un album molto più maturo, ancora più complesso e aggressivo, che ha spinto l'intero progetto verso un suono estremamente personale, piuttosto difficile da classificare. Un'attività dal vivo continua vede la band esibirsi su molti palchi italiani ed europei e dopo diversi spettacoli DOGS FOR BREAKFAST entra di nuovo in studio, questa volta per registrare materiale per uno split con i Bologna Violenta, pubblicato per Escape from Today, Dischi Bervisti e Overdrive Records nel 2015. Dopo un paio d'anni, i tre entrano in studio nel 2018 per registrare "Suiru", il loro secondo album. "Suiru" uscirà il 4 ottobre 2019 tramite Overdrive Records, WOOAAARGH, The Mothership Records, Shove Records e U’A !

 

CARMONA RETUSA

I CARMONA RETUSA nascono a Torino nell’autunno del 2015 all’uscita di un concerto degli Zu. Dopo una demo autoprodotta e l’inizio delle attività live, pubblicano nel marzo del 2018 il loro primo LP ‘Solo un po’ di terra e un albero sopra’ per Brigante Records, Vollmer Industries e Rodomonte Dischi. Il tour successivo li vedrà impegnati in tutta italia, fino all’entroterra siciliano, affianco a band di riferimento dell’undeground italiano come Storm{O}, Marnero, Cani dei Portici, e internazionale come Unsane e Joliette. I Carmona Retusa sono: Lorenzo Spinelli – chitarra e voce. Benito Antonio Carrozza – basso. Andrea Coniglio – batteria. Testi di Benito Antonio Carrozza.

 

NOISE TRAIL IMMERSION

I Noise Trail Immersion sono una band nata nel 2014 a Torino, da subito il gruppo decide di sperimentare un sound che abbracci la musica caotica di stampo hardcore con atmosfere e riffing tipici del black metal di ultima ondata. Esce quindi il loro primo lavoro "Womb" nel 2016 e dopo diversi concerti in Italia e in Europa la band riesce a ottenere buoni risultati nella scena underground della musica estrema. Il 2018 è invece l'anno in cui ha vita il loro ultimo disco, dove l'impegno nella composizione e nella produzione arrivano ai livelli da loro desiderati. Symbology of Shelter riesce quindi a trovare ulteriore apprezzamento e a spingere la band a un nuovo livello. La musica del gruppo ad oggi è un connubio tra rabbia e introspezione, le strutture delle canzoni sono variegate e in continuo mutamento. Le estreme dissonanze e la voce disperata lasciano comunque spazio a sezioni musicali dedite alla calma, descrivendo però sempre paesaggi sonori oscuri e nichilisti.

 

DANSE MACABRE

Danse Macabre nasce nell'estate 2019 dall'incontro di due vecchi amici adoratori della musica i quali, dopo aver intrapreso progetti differenti per lungo tempo, si trovano dopo anni quasi per caso coinvolti nelle scure, rumorose seppur incalzanti sonorità Sludge, Stoner, Grunge. La Danza Macabra è cominciata... quasi pronto il primo EP. 

 

 

TINCKET & INFO

 

http://www.spazio211.com/sat-25-jana-gozerian-night/

Riviste di informazione e spettacolo gratuite - Proprietà Edizioni BLB
Aut. Trib. di Bologna N. 6191 del 10/05/93 - Iscrizione al Registro Naz.della Stampa n° 4734
Direttore responsabile Fabio Licata - P.I. e C.F. 06750950013
Num. Registro Imprese Torino 06750950013 REA 809519
Per contattarci

Credits
  • ideazione - sviluppo frontend - sviluppo backendcrop